Contatore sito

Smeraldo - I gioielli di un tempo - Riflessi d'oro

Vai ai contenuti

Menu principale:

Smeraldo

Pubblicato da Romina in Smerladi · 1/7/2019 14:58:54

Smeraldo
Simbolo di speranza - allegria -
La specie minerale dello smeraldo è il Berillo, di cui fanno parte anche l’acquamarina ed altre pietre. Il colore, derivato dal cromo, può essere dal verde pallido al verde cupo-giallognolo o bluastro. Le gemme più belle si trovano in Colombia (cristallo verde intenso).
Grande produttore di smeraldi è il Brasile
Si dice che portasse benefici alla vista. Lo smeraldo è una pietra generalmente piuttosto fragile e bisogna porre attenzione quando si pulisce; è consigliabile con molta cautela utilizzare acqua e sapone.

CARATTERISTICHE
Lo smeraldo appartiene alla specie dei berilli, il suo colore verde non ha paragoni e dipende dal cromo e dal vanadio, è molto stabile alla luce ed al calore e cambia soltanto a temperature di oltre 200 gradi. Soltanto le migliori qualità sono trasparenti perché spesso è reso traslucido da inclusioni di vario tipo. Tanto più il verde è intenso tanto più aumenta il valore della pietra, anche pietre di colore più pallido e pure non raggiungono il valore delle prime.La distribuzione del colore è spesso irregolare disposta a macchie o a bande. In genere la lucentezza si presenta vitrea.

TAGLIO
Per lo smeraldo il taglio maggiormente utilizzato è quello a SMERALDO; una forma rettangolare ottagonale o quadrato ottagonale.
I tagli più utilizzati per lo smeraldo sono:
TAGLIO OTTAGONALE O SMERALDO
TAGLIO OVALE
TAGLIO GOCCIA
TAGLIO TONDO
TAGLIO CARRE’
TAGLIO CABOCHON


DIFETTI
Se non sono numerosi,  non sono considerati necessariamente difetti perché provano l’origine naturale della pietra e permettono di distinguerla dalle sintesi e dalle numerose altre imitazioni.

Per valutare uno smeraldo si devono considerare le seguenti caratteristiche (valide per tutte le pietre preziose) :

IL PESO:
Il peso determina anche la dimensione della pietra. Più la pietra è pesante più il suo valore per carato è proporzionalmente alto.

IL COLORE:
Il colore naturale dello smeraldo è il verde; più il colore tende al verde vivace intenso più la pietra è pregiata. Uno smeraldo di verde cupo o verde chiaro è di scarso valore.

LA PUREZZA:
Lo smeraldo è una pietra che nasce abbastanza inclusa quindi più essa è pura più il suo valore cresce. Gli smeraldi puri in natura sono assai rari.

LA BRILLANTEZZA:
Come in tutte le pietre preziose fondamentale è la brillantezza: se questa qualità è alta la pietra guadagna in bellezza ed in valore.
Nella varietà verde è una delle gemme più importanti.




Torna ai contenuti | Torna al menu